La ripresa vegetativa 2011

Francesco Campanella Blog

Dopo il Vinitaly e L’Umbria che Eccelle è il momento di rimettere mano al nostro vigneto di Trebbiano Spoletino. La ripresa vegetativa è molto importante e delicata, in quanto la vite non deve subire gelate primaverili e per evitarle si può solamente sperare che il tempo non faccia brutti scherzi. Ora spiegherò brevemente ciò che viene fatto durante questa particolare fase della vite:

Durante la ripresa vegetativa (germogliamento) la vite riprende vigore, le sostanze nutritive presenti nel terreno non devono mancare, perciò viene erpicata la zona tra un filare e l’altro, eliminando tutte le erbe infestanti trasformandole in concime per le viti stesse. Infine, come è avvenuto per lo scorso anno anche quest’anno, il ramoscello migliore verrà legato al paletto tutore, come si evince dalle fotografie, per far si che la vite raggiunga il prima possibile il primo filo di acciaio.

 Francesco