Vinitaly 2011

Francesco Campanella Blog

Il mondo che amiamo! Questo è lo slogan del Vinitaly ed è anche il pensiero di tutti coloro che vivono, lavorano e si divertono in questo splendido mondo chiamato Vino!

Quest’anno, rispetto agli anni passati, c’è stata una voglia di ripresa come non succedeva da tempo, perché la crisi economica che si è affrontata, e si sta affrontando, da quell’impulso vitale che ti fa venire la voglia di urlare a tutti cosa hai fatto e cosa stai facendo. Noi sappiamo che l’urlo più forte è quello del tempo, perché per fare le cose per bene e genuine ci vuole tanto, tanto tempo… Save The Last Grape è la dimostrazione di questo, il Trebbiano Spoletino è la nostra scommessa, il Vinitaly è il trampolino di lancio e Voi siete e sarete il nostro sostegno!

Anche quest’anno abbiamo fatto nuove amicizie e riscoperto delle altre, abbiamo parlato ogni giorno del nostro progetto e dei nuovi vini arrivati, abbiamo conosciuto tantissime persone che hanno apprezzato la nostra azienda e la bellissima notizia arrivata proprio in quei giorni: “L’Umbria che Eccelle – “La cantina Colle Uncinano una delle 47 migliori attività imprenditoriali della regione”. L’anno 2011 non poteva iniziare nei migliori dei modi e per questo abbiamo dedicato un post a questo bellissimo riconoscimento.

Infine, ringraziamo Veronafiere per l’organizzazione e le attenzioni a noi prestate, come del resto agli oltre 4000 espositori presenti. Un ringraziamento particolare anche al Dott. Luca Maroni, che ci ha permesso di essere presenti alla fiera, e a tutto il suo staff, gentilissimo e sempre disponibile.

Alla prossima edizione…

Francesco e Celeste